Ave Maria, splendore del mattino

Nel mondo moderno che va alla deriva, il Cristianesimo ha un’ancora di salvezza: Maria. Nei secoli dove la Chiesa si trovava immersa dalle tenebre dell’eresia, una Stella luminosa ha sempre indicato la via da seguire: Maria. Quando l’uomo moderno ha iniziato a percorrere le illusorie vie del piacere e della ricchezza, immerso nella delusione, sente una mano materna che lo … Continua a leggere

La vera stoffa di un popolo

E’ nei momenti di grande emozione che emerge la vera stoffa di una persona o di un popolo. Il lutto che ha colpito l’Italia qualche giorno fa con l’uccisione di sei soldati a Kabul ha mostrato che il popolo italiano c’e’ ancora, sa stringersi intorno ai soldati impegnati in difficili missioni in terre lontane, è fedele alle tradizioni religiose dei … Continua a leggere

COSTRUIRE

  Un giorno un amico visitò un cantiere edile. C’erano tre manovali che spingevano con molta fatica la carriola con i mattoni, la calcina, i detriti… Il sole ardeva nel cielo e anche le teste degli operai bollivano. Il mio amico si avvicinò al primo manovale e gli chiese: “Perché fatichi?” e questi, lapidario, “Per campare!” Si avvicinò al secondo … Continua a leggere

UN GERMOGLIO SUL TRONCO SECCO

Caro Direttore, sono stato colpito dalle letture che la Liturgia ambrosiana proponeva il lunedì della terza settimana di Avvento. Come devono essere rimasti sconcertati i membri dell’antico popolo di Israele davanti alle parole del profeta Geremia: «Divorerà le tue messi e il tuo pane; divorerà i tuoi figli e le tue figlie; divorerà i greggi e gli armenti; distruggerà le … Continua a leggere

Je Vous Salue Marie

Moltitudini. Popoli interi. Processioni interminabili di uomini e donne, giovani, anziani, bambini; e malati. Una moltitudine di malati. I Principi, i Signori di questo luogo. Dove loro passano, tutti si fermano, come quando passano i Re. È questa l’impressione: moltitudini bibliche. Ora ho capito cosa significhi la frase: “il Signore degli eserciti”. Eccolo, l’esercito di Dio: i generali, vescovi e … Continua a leggere

NON DI SOLO PANE…

ASIA/CINA – “Dateci solo il sacco vuoto, senza più un chicco di riso, perché c’è lo stemma del Papa!”: la richiesta dei terremotati del Si Chuan commossi per la vicinanza del Pontefice Shi Jia Zhuang (Agenzia Fides) – “Potresti darci solo il sacco ? Anche se dentro non c’è più un chicco di riso porta impresso lo stemma del Papa”: … Continua a leggere

IL DESIDERIO E’ AVVENIMENTO, NON PREMESSA DI MISERIA

Una conversazione di Maurizio Crippa con lo psicanalista, Giacomo Contri , del maggio del 2003 spiega, in modo originale ma realistico, come l’errata concezione del cristianesimo, diffusasi per troppo tempo, è  decisamente fuorviante e rende il cristianesimo stesso noioso e scarsamente interessante: Conseguenza del peccato originale è la riduzione del desiderio e del gusto fino alla morte per anoressia. Cristo ha introdotto se … Continua a leggere

DUBBIO E FEDE, TENTAZIONE E CERTEZZA

Chi oggi tenti di parlare della fede cristiana, di fronte a persone che per professione o per convenzione non hanno familiarità col pensiero e col linguaggio ecclesiale, avvertirà ben presto quanto sia ostica e sconcertante tale impresa. Avrà probabilmente subito la sensazione che la sua posizione sia descritta per filo e per segno nel noto apologo del clown e del … Continua a leggere