QUANDO TOLGONO LA CROCE

 http://www.santamariadelpopolobelvedere.it/images/Belvedere-SS.-Crocifisso.jpg

La storia insegna che quando si tolgono le croci dai muri è perchè le si vogliono usare appendendoci i cristiani.
Per giudicare quanto è accaduto in Spagna possono essere utili questo articolo pubblicato dall’Osservatore Romano e i link di approfondimento seguenti
.

SamizdatOnLine

Una semplice croceJuan Manuel de Prada L’Osservatore Romano 25/11/2008

Un tribunale spagnolo ha appena emesso una sentenza con la quale si sollecitano i responsabili di una scuola pubblica a rimuovere i crocifissi dalle aule, adducendo come motivazione che la presenza di una semplice croce viola il “diritto fondamentale alla libertà religiosa e di culto”. A nessuna persona in pieno possesso delle proprie facoltà sfugge che il segno della croce non viola nessun diritto fondamentale; tuttavia, da qualche tempo, l’invocazione di diritti e libertà si sta trasformando in Spagna in un pretesto giuridico che maschera un sentimento di odio antireligioso e di “cristofobia” – come in modo molto appropriato lo ha definito il cardinale primate Cañizares – sentimento che l’autorità avrebbe l’obbligo di perseguire, invece di concedergli una copertura giuridica. Da qualche tempo, in Spagna l’alone di odio attorno alla Chiesa di Dio – così definì Chesterton in L’uomo eterno quella “fosforescenza extraterrena” che, nei crepuscoli della storia, perseguita i cristiani – si è mascherato di giuridicità, sostituendo l’accanimento cruento di altre epoche non troppo lontane con un’apparenza più sibillina e asettica.
La visione di un crocifisso chi può offendere? Non, naturalmente, quanti non sono stati educati nel cristianesimo; poiché, per questi, un crocifisso sarà come il monolite che adoravano gli uomini delle caverne, una figura priva di significato religioso …
Al lascito che rende nobili e che è riassunto in quella semplice croce sta oggi rinunciando l’Europa; e
la sentenza che ha appena emesso un tribunale spagnolo consacra giuridicamente la rinuncia di un’Europa disorientata, irrazionalmente in preda a un impulso di autodistruzione.
Il caso del crocefisso di Valladolid: una sentenza che toglie la libertà ai genitori
IlSussidiario
Sentenza choc a Valladolid: Rimuovete i crocifissi dalle scuoleIlSussidiario
Un muro vuotoBerlicche
Dove inizia (e dove finisce) la tolleranza?Boebi Interretis Situs



QUANDO TOLGONO LA CROCEultima modifica: 2008-11-26T15:42:33+01:00da ritina5
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento