PARTITI, PARTITINI, PARTITELLI

http://www.engramma.it/rivista/pm/italiano/dicembre-gennaio01/immagini/vizi.jpg

San Tommaso d’Aquino, a te che hai classificato i peccati capitali volevo far sapere il risultato dei rispettivi partiti alle elezioni. Volano l’Invidia (8 per cento) e la Gola (10 per cento), cala la Superbia (26 per cento), tiene la Lussuria (35 per cento). L’Accidia consolida le proprie posizioni (6 per cento). Facendo il confronto con le precedenti consultazioni i peccati spirituali, “più gravi di quelli carnali” come dimostri nella Summa Theologiae, sono in flessione, costituendo il movente di solo un terzo dei cittadini italiani. Tomisticamente parlando le cose vanno dunque un po’ meno male, il che, umanamente parlando, è un gran risultato.

di Camillo Langone

Fonte

PARTITI, PARTITINI, PARTITELLIultima modifica: 2009-06-09T10:27:36+02:00da ritina5
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “PARTITI, PARTITINI, PARTITELLI

Lascia un commento